Fondazione Umanitaria Sardegna

Costituita nel 2008 con sede legale a Cagliari, con il compito istituzionale di stabilire valide sinergie con la Regione Autonoma Sardegna e con altri enti pubblici territoriali. Nel delineare i programmi operativi si è tenuto conto delle finalità e degli obiettivi dell’educazione degli adulti definiti prima dalla Conferenza Internazionale di Amburgo del luglio 1997 e dalla Conferenza unificata Stato-Regione-Enti Locali del 20 marzo 2000 (che ha ridefinito il nuovo sistema di educazione degli adulti), e infine dalla legge regionale sulla lingua e sulla cultura sarda e dall’esperienza maturata nell’azione svolta dalla stessa Società Umanitaria in tutte le sue sedi, ad Alghero, Cagliari e Carbonia-Iglesias. In tale contesto la Fondazione interviene nelle opportunità educative quali quelle della istruzione e della formazione professionale, della cultura, della educazione alla cittadinanza e alla comunicazione adattandole alla realtà specifica della Sardegna.

L’attuale consiglio di amministrazione è cosi composto:

  • Alberto Jannuzzelli, Presidente
  • Nicola Cordaro, Vice Presidente
  • Antonello Boatti, Consigliere
  • Attilio Dedoni, Consigliere