2017 12 05 Vendita di beneficenza

Martedì 5 dicembre 2017 - Orario continuato: 10,00-17,00

Cucina e laboratorio 1° piano


Vendita di beneficenza di oggettistica e prelibatezze alimentari. Doni piccoli, ma grandi nel significato

Ci aspettiamo la vostra partecipazione!

2017 12 06 Libro Vittoria

Mercoledì 6 dicembre 2017, ore 18.00 – In sede, aula 11 - 1° piano
Presentazione del libro “Oltre”, di Maria Concetta Vittoria e Massimo Magrone. Introduce la prof.ssa Sonia Scognamiglio

Nell’ambito del Movimento Impressionista alcune donne trovarono il loro spazio contro i pregiudizi e la morale di fine ottocento. Prima di allora alle artiste non erano state concesse la stessa istruzione e le stesse possibilità degli uomini. Ma molte di loro non si sono scoraggiate, lottando per la loro arte e per i loro diritti hanno conquistato un posto nell’Olimpo della pittura, grazie alla loro forza ed alla loro volontà. Non fermandosi dinanzi agli ostacoli, credendo ai loro sogni e così riuscendo ad andare OLTRE.

Maria Concetta Vittoria
Conservatrice dei Beni Culturali e storica dell’arte, impegnata in attività turistico-culturali ed artistiche. Si occupa anche di restauro e di valutazioni. Da una sua idea è nata la protagonista, da cui poi ha avuto origine il romanzo corredato da un’ulteriore rigorosa ricerca storica ed artistica.

Massimo Magrone
Architetto ed autore di fumetti, si occupa anche di grafica e sceneggiatura. Appassionato d’arte e storia, ha accolto con entusiasmo la sfida nel creare assieme alla coautrice gli altri personaggi e le interazioni fra gli elementi storico-artistici reali ed immaginari.

L’esperienza della scrittura a quattro mani li ha spinti a mettere in cantiere un altro prossimo romanzo di più ampio respiro.

Ingresso libero

Martedì 21 novembre, orario 10.00-13.00 – In sede, cucina 1° piano

Vendita di beneficenza di specialità gastronomiche. Ci aspettiamo la vostra partecipazione!

2017 11 21 Vendita di beneficenza

Alberto Jannuzzelli

Alberto Jannuzzelli è il XXV Presidente della Società Umanitaria.

La nostra storica istituzione milanese di via Daverio 7, fondata nel 1893 grazie al lascito testamentario del mecenate mantovano Prospero Moisè Loria, oggi conta sei sedi (Milano, Alghero, Cagliari, Carbonia, Napoli, Roma e Vailate), 51 dipendenti, 5.000 soci ordinari e oltre 800 volontari.

Nato il 22 agosto 1948 a Castelnuovo di Conza (SA), ha ricoperto nel corso degli anni molteplici incarichi: Presidente del Collegio dei Revisori della Fondazione Agraria Felice Ferri (istituzione della Società Umanitaria), membro del Collegio dei delegati per alcune legislature, siede infine dal 2010 nel Consiglio Direttivo dell’Umanitaria che, nella riunione del 16 ottobre, lo ha voluto – con voto unanime – alla guida dell’Ente, nominandolo Suo Presidente.

Congratulazioni e vivi auguri di buon lavoro Presidente!

2017 12 31 Veglione di fine anno small

Veglione di fine anno
Domenica 31 dicembre 2017, Ore 19.30

Ristorante Anfiteatro Cumano (Via Cuma, 316 – Bacoli)

Cenone – ballo con musica dal vivo  € 75,00

Organizzatrice Patrizia Petriccione

Per prenotare la partecipazione contattare Patrizia Petriccione ai numeri 3294739191 – 3343730499 – 3808980022  entro e non oltre venerdì 8 dicembre.

Le iniziative sono rivolte ai soci, familiari e simpatizzanti.
Non è previsto un servizio di navetta: mezzi propri

2017 11 29 Sperimentazione non animale

Mercoledì 29 novembre 2017 – Ore 17,30
Fondazione Humaniter Piazza Vanvitelli, 15 - 1° piano, aula 11

Conferenza Sperimentazione non-animale. Un'alternativa possibile”

Un tentativo di esporre in breve un argomento molto vasto. Dalla crudeltà inutile della  ricerca non controllata, alle proposte articolate e super-tecnologiche per un'alternativa efficace. Tutto questo accompagnato da uno sguardo a un'etica consapevole del rapporto umano-animale e allo stato attuale della legislazione europea e agli strumenti per il suo controllo. Cenni alla dichiarazione di Helsinki sulla sperimentazione animale. Il ruolo dell'industria nella nuova tecnologia.

A cura di Fausto Passariello, Fisico e Chirurgo vascolare. Fondazione Vasculab ONLUS – www.vasculab.eu
Direttore “Journal of Theoretical and Applied Vascular Research”

Modera Alberto Martone, Medico Psicoterapeuta. Coordinatore Sezione di Napoli della Società Italiana Medicina Psicosomatica

Ingresso libero

2017 10 25 Scotti Costituzione della Repubblica Italiana

SUA MAESTA' IL CITTADINO

Ciclo di incontri a cura del dott. Luigi Scotti, giurista, già Ministro della Giustizia nonché Presidente del Tribunale di Roma

Mercoledì 25 ottobre - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Il cittadino, lo Stato, la sovranità: ognuno potrebbe, ma i labirinti della pubblica amministrazione …
Il cittadino non è un suddito perché partecipa alla sovranità ed è titolare di diritti fondamentali e personali; ma non sempre lo Stato ne tutela l’esercizio. La burocrazia fa di peggio; eppure nello Stato moderno la funzione degli uffici pubblici nasce come limite al potere arbitrario del sovrano e dei suoi agenti.

Mercoledì 29 novembre - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Il cittadino e l'informazione: il diritto alla conoscenza, le verità e le postverità
L’interesse socio-politico della conoscenza e i tanti modi per dare e ricevere informazioni. Le tecniche di conoscenza possono manipolare la verità o sono le tecniche di comunicazione che ne fanno un caleidoscopio? La truffa delle postverità.

Mercoledì 13 dicembre - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Le scelte del cittadino come persona: i diritti alla convivenza, alla filiazione, all'intero palinsesto di vita
Un palinsesto che è profondamente mutato negli ultimi vent’anni con un’adeguata tutela giuridica delle scelte di vita riguardanti l’autonomia personale. Ma c’è un tendenziale individualismo nelle nuove fibre del contesto sociale?

Mercoledì 31 gennaio - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Il cittadino e la salute: la colpa di ammalarsi
La salute bene primario e i limiti dell’intervento dello Stato. Prevenzione e terapia: l’efficienza nelle regioni del nord e a macchia di leopardo al sud. Servizio sanitario nazionale o spazio alle iniziative private. Come incidono le condizioni del territorio e degli alimenti?

Mercoledì 28 febbraio - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Il cittadino e il lavoro: l'impegno lavorativo come garanzia di dignità, la cibernetica e le moderne alternative della robotistica
Il diritto al lavoro è previsto dalla Costituzione italiana come fondamento della Repubblica, cioè dello Stato. E come la mettiamo con una così imponente disoccupazione, specie nelle fasce giovanili? Siamo forse al tramonto della civiltà del lavoro ed occorre rassegnarsi perché meccanizzazione, automazione, intelligenza artificiale stanno soffocando il lavoro? Al suo posto una indennità per tutti?

Mercoledì 28 marzo - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Il cittadino e la giustizia: la resa, i tempi, i protagonisti e la "malagiustizia"
Una causa civile dura in media sette-otto anni, con punte di venti; una causa penale, tra indagini, giudizio e impugnazioni, sei o sette anni o anche dieci o quindici. Mancano giudici e funzionari o è scarsa la cultura giuridica? E le leggi da applicare sono chiare ed efficaci, e quante sono? 
 

Corso 218 - Ingresso riservato ai soci

2017 12 02 Roberto Trenca small

Sabato 2 dicembre 2017 – Ore 17,00 - Aula Magna, 4° piano

Concerto dei Dalgas
Musiche tradizionali greche e dell'Asia minore
I Dalgas omaggiano una cultura, quella che si configura e trova le sue radici nella zona dell’Asia minore. La parola “dalgas” fa parte del gergo usato dai musicisti che suonavano Rebetiko e come molte parole di questo gergo ha una radice turca. Il suo significato è difficile da spiegare poiché si parla di sentimenti, Dalgas (νταλγκας) è ciò che si prova pensando a qualcosa di lontano che ci manca, qualcosa del passato o anche del presente; una parola usata da chi suonava e suona Rebetiko, da chi lo ascolta e ne sente “νταλγκας”.

Simona Schettini: voce
Luca Cioffi: percussioni
Osvaldo Costabile: violino, chitarra bouzouki
Roberto Trenca: chitarra, bouzouki, tzouras

Prima del concerto ci sarà la presentazione del Dizionario Greco Classico Hoepli di Jannis Korinthios, professore di neogreco all’Università della Calabria e studioso della diaspora greca, ex-Presidente della Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche d'Italia.

Ingresso riservato a soci e simpatizzanti. Contributo € 5,00 ( Programma Sociale 1° piano oppure presso la segreteria 3° piano o prima dello spettacolo, se ancora disponibili )

Torneo di Burraco

Maxi torneo di Burraco per beneficenza organizzato da Patrizia Petriccione

Sabato 25 novembre 2017 - Aula Magna, 4° piano

Per prenotare la partecipazione, telefonare ai numeri 3294739191 – 3343730499 – 3808980022 (Wapp)  entro e non oltre lunedì 20 novembre 2017

Quota di partecipazione € 15,00 a persona
Il ricavato sarà devoluto alla Comunità di Sant’Egidio per contribuire all’organizzazione dei pranzi di Natale

Ingresso riservato a soci e simpatizzanti

2017 11 22 Fossi Sistema solare

Mercoledì 22 novembre 2017 - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,30

Conferenza

"IL SISTEMA SOLARE. Il grande affresco che la scienza ha dipinto fino ai giorni nostri e che millenni fa i Sumeri conoscevano perfettamente"


A cura di Elio Pentonieri e Elda Fossi

Elio Pentonieri presenta il grande, meraviglioso affresco del Sistema Solare le cui ultime pennellate sono state date da scienze e tecnologie avanzatissime in tempi recenti… e che era già conosciuto da uomini di millenni fa che lo “videro “ in tutta la complessità, vi proiettarono i loro dèi e vi lessero, elevandolo a sistema, il “linguaggio celeste” che è l’Astrologia.

Elda Fossi  fa parlare dal lontano passato quegli uomini, i Sumeri, che conoscevano il cielo di quell’affresco e le complesse equazioni su cui calcolare posizione, moto e distanze dei corpi celesti, e che su tavolette di argilla ancora ce ne raccontano la genesi in una visione dinamica di eccezionale potenza che dà persino risposte a domande dell’odierna scienza.

Ingresso libero

2017 11 18 Sinisgallo Bisbigli

Sabato 18 novembre - Aula Magna, 4° piano - Ore 17,00

Gli allievi del corso di “Scrittura creativa” presentano lo spettacolo di letture sceniche "Bisbigli nei musei"

Acura di Antonio Sinisgallo.

Testi e letture di M. Rosaria Gelmini, Mariella Ricciardi, Gennaro Napolitano, Annamaria Luciano, Antonio Sinisgallo, Generoso Vitagliano, Caterina Saliceti, Oriana Pagliarone, Eliana Scicola, Patrizia Gaudiello e Rosanna Campobasso

Ingresso libero

Si informa che da venerdì 1° settembre riprenderanno le prenotazioni in sede per le iscrizioni e la scelta di ulteriori corsi.



Per ulteriori informazioni rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 081 5780153   -   081 5782485 nei seguenti orari:

mattino, ore   9.00 – 12.30

pomeriggio, ore 16.30 – 19.00

Al momento dell’iscrizione si prega di avere già effettuato la scelta di corsi sostitutivi, nel caso fossero completi quelli prescelti.

La quota d’iscrizione si versa interamente (compreso gli eventuali supplementi) al momento dell’iscrizione.

Il pagamento può essere effettuato in bancomat, assegno bancario o contanti.

La tua firma, la nostra forza

5x1000 banner

Aiuta Società Umanitaria

Ente morale fondato nel 1893 con numerose sedi dislocate sul territorio, da sempre a fianco dei più deboli, coniugando assistenza, istruzione e lavoro

Sostieni i nostri progetti

Nel sociale contro l'abbandono scolastico, nella formazione per le fascie più svantaggiate della popolazione, nella cultura che promuove l'inclusione

Destinare il tuo 5x1000 è semplice

In fase di presentazione della Dichiarazione dei Redditi metti la tua firma nello spazio per destinare il 5x1000 al "Sostegno alle associazioni di promozione sociale" e riportare il codice fiscale della Società Umanitaria 01076300159.

COME FARE:

  1. Compila la scheda del modello CU, 730 o UNICO;
  2. Firma la casella “Sostegno alle associazioni di promozione sociale"
  3. Scrivi il codice fiscale della Società Umanitaria 01076300159


Chi non è tenuto a fare la dichiarazione dei redditi (solo scheda CU) può ugualmente destinare il proprio 5x1000 alla Società Umanitaria. La scheda, appositamente compilata va presentata in busta chiusa (entro i termini previsti dalla legge):

  • allo sportello di un ufficio postale che provvederà a trasmettere la scelta all’Amministrazione finanziaria. Il servizio di ricezione della scheda da parte degli uffici postali è gratuito. L’ufficio postale rilascia un’apposita ricevuta;
  • a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionista, CAF, ecc.). Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta attestante l’impegno a trasmettere la scelta. Gli intermediari hanno facoltà di accettare la scheda e possono chiedere un corrispettivo per l’effettuazione del servizio prestato.

La busta da utilizzare per la presentazione della scheda deve recare l’indicazione “Scheda per le scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef”, il codice fiscale 01076300159, il cognome e nome del contribuente. La scheda deve essere integralmente presentata anche se avete espresso soltanto una delle scelte consentite (8, 5 o 2 per mille dell’Irpef).

Ricorda:

  • La scelta di destinare il 5x1000 alla Società Umanitaria è completamente gratuita;
  • È assolutamente necessario firmare nel riquadro previsto e scrivere 01076300159;
  • La scelta del 5x1000 non esclude quella dell’8x1000 o del 2x1000;

5x1000 banner cf

Inviati via e-mail il nostro codice fiscale!

>