Ambasciatori dei diritti umani

Società Umanitaria, Lega Internazionale per i Diritti dell’Uomo (L.I.D.U.) e Società Italiana per la Organizzazione Internazionale (S.I.O.I) promuovo il progetto Ambasciatori dei Diritti Umani, nato nel 2008 su idea di Tiziana Gardini, Presidente LIDU Milano, per far conoscere lo spirito che anima la Dichiarazione dei Diritti Umani ed i valori che essa veicola, nel tentativo di sensibilizzare i giovani all'uso responsabile della libertà in rapporti di consapevole e reciproco rispetto, tanto più necessario in una società globale e composita.

Edizione 2017/2018

Il progetto, il cui obiettivo è contribuire alla maturazione nei giovani di una sempre più profonda e proficua consapevolezza della fondamentale rilevanza dei Diritti Umani, prevede l’attribuzione di nove premi consistenti in un viaggio a Strasburgo per partecipare a EYE European Youth Event 2018, iniziativa organizzata dal Parlamento europeo che prevede il coinvolgimento di giovani provenienti da tutti i paesi aderenti all’Unione europea, che si svolgerà dal 31 maggio al 3 giugno.
Per il primo classificato di ogni sede è previsto inoltre un Corso di formazione e aggiornamento, dal titolo “Insegnare i Diritti Umani”, organizzato dalla SIOI, presso il Palazzo dei Priori di Assisi.

Gli Istituti superiori, individuati a discrezione della Società Umanitaria, sono invitati a partecipare ad una conferenza introduttiva al concorso che si terrà venerdì 26 Gennaio 2018 alle ore 10:00 nell’Auditorium della Società Umanitaria.

Il tema trattato quest’anno è il seguente:

Sicurezza e libertà: il terrorismo mette in pericolo i nostri diritti? Un delicato equilibrio tra protezione pubblica e diritti umani

Appuntamenti: